I Podcast in Italia. Un trend in crescita

I Podcast in Italia. Un trend in crescita

Qual è lo scenario dei podcast in Italia? Ce lo rivela l’edizione 2021 dell’indagine “Ipsos Digital Audio Survey”.

Ipsos Italia ha recentemente condiviso i dati dell’edizione 2021 dell’indagine “Ipsos Digital Audio Survey”, una ricerca lanciata nel 2019 che misura l’ascolto e la modalità di fruizione di tutte le forme di Digital Audio.

L’edizione del 2021 pone la sua attenzione sui podcast, un format molto interessante e in rapida crescita che si avvia a diventare un territorio congeniale per la comunicazione di marca.

Quali sono le principali evidenze sui podcast in Italia nel 2021?

I podcast si confermano un’opportunità preziosa per il mondo editoriale e dell’intrattenimento: valorizzano le produzioni di qualità e rappresentano un contesto potenzialmente “ospitale” per le comunicazioni di brand, poiché offrono una esperienza di fruizione attenta, coinvolta, immersiva, sicura.

Podcast in Italia: i dati di ascolto nell’ultimo mese

Secondo l’analisi gli ascoltatori abituali dei podcast nell’ultimo mese sono stati circa 9,3 milioni di persone, il 31% del totale utenti Internet fra i 16 e i 60 anni, in leggera crescita (+1,4%) sul 2020: una crescita lieve ma che consolida la tendenza positiva registrata lo scorso anno e sottolinea che la diffusione del format è un fenomeno stabile e non transitorio e legato solo al processo di digitalizzazione avvenuto nel contesto pandemico.

Podcast: un format prevalentemente giovane

Il profilo degli ascoltatori è marcatamente giovane (il 44% è under 35), ma nel 2021 sono cresciuti anche i target adulti laureati (27%) e professionisti (13%), un pubblico che la ricerca definisce come consumatori più responsabili e ricettivi della media.

La sostanziale stabilità nella penetrazione del target pare indicare che ulteriori significativi processi di crescita richiedano un’azione di “education” sull’audience, per sensibilizzare la popolazione generale su
questo format.

Pubblico Podcast

Podcast: i dispositivi più utilizzati e i luoghi di ascolto

L’ascolto del podcast avviene principalmente mentre si svolgono altre attività (80%).

Lo smartphone si rafforza ancora come dispositivo più usato per ascoltare podcast (79%), il computer (43%) resta al secondo posto, ma in calo, così come i tablet (26%).

Dispositivi Podcast

Il luogo privilegiato per l’ascolto rimane decisamente la casa (81%), seguita a distanza dalla macchina (29%) e dall’ascolto in strada/camminando (23%), mentre la fruizione sui mezzi di trasporto (19%) è ancora in calo (coinvolgeva il 26% degli utenti nel 2019), probabile frutto dell’impatto della pandemia sulla mobilità. .

La Digital Audio Survey evidenzia inoltre che nel 2021 Spotify è la piattaforma più usata seguita da YouTube.

La modalità di approccio ai podcast resta prevalentemente “pull”: il 34% ascolta i podcast dopo avere cercato in internet un argomento che lo interessava. Il passa parola è rilevante per il 25% delle scoperte (sale al 32% nella Gen Z 16-25 anni), le citazioni degli influencer inducono all’ascolto i più giovani, la voce dello speaker è un elemento di grande rilevanza, le serie sono più coinvolgenti degli episodi singoli.

Come inserire un podcast sul tuo sito web

La fotografia scattata dell’indagine “Ipsos Digital Audio Survey 2021” ritrae uno scenario positivo per i podcast in Italia anche se nel nostro Paese fenomeno è ancora molto recente.

Non si arresta il trend di crescita, confermando che l’incremento evidenziato nel 2020 non era legato solo all’evento pandemico. Il profilo degli ascoltatori resta molto più giovane della popolazione generale,
ma quest’anno cresce anche il peso della componente più adulta, istruita e professionalmente qualificata.

Per continuare a crescere in modo significativo sarà necessario trovare il modo di rivolgersi anche ad un pubblico meno esplorativo trovando i giusti ganci comunicativi e i giusti canali di diffusione.

Un modo altamente efficace per sfruttare l’onda del podcast e facilitarne l’uso e la diffusione è quello di inserire il podcast sul proprio sito web.

Con Simply Site, la soluzione di Register.it che ti consente di realizzare il tuo sito web anche se non si hanno conoscenze tecniche, è possibile integrare un podcast esterno in modo semplice.

Dopo aver creato il tuo podcast utilizzando appositi strumenti come SoundCloud o Mixcloud potrai integrare il link dei tuoi file audio sul tuo sito web realizzato con Simply Site in pochi clic.

Prova gratis tutte le funzionalità di Simply Site e scopri com’è facile dare vita al tuo sito web e creare una sezione dedicata al tuo podcast.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto