La migliore piattaforma e-commerce

La migliore piattaforma e-commerce

Qual è la migliore piattaforma e-commerce per creare il tuo personale shop online? Scopriamolo insieme

Scegliere la migliore piattaforma e-commerce richiede molta attenzione e soprattutto necessità di un’analisi approfondita delle possibilità proposte al fine di ottenere un negozio online che funzioni realmente.

Infatti, quando si avvia un progetto imprenditoriale importante come un sito e-commerce è necessario studiare nel dettaglio come costruire il proprio shop online al fine di ottenere dei buoni riscontri in termini di vendite e profitti.

Ma qual è la migliore piattaforma e-commerce per creare il tuo shop online? Scopriamolo insieme in questa guida dedicata.

Sito e-commerce

Un sito e-commerce deve presentare delle caratteristiche specifiche. Come prima cosa, nell’ottica di una buona User Experience per l’utente, deve avere una struttura facilmente navigabile, personalizzabile e ottimizzata lato SEO. Solo in questo modo il sito e-commerce può funzionare realmente e supportare il progetto imprenditoriale che si ha in mente.

Con un sito e-commerce si possono vendere prodotti di vario genere, si può scegliere di avviare uno shop di piccole dimensioni oppure con una mole di articoli maggiore. L’importante è seguire al meglio la propria analisi del business, al fine di avere un e-commerce che sia in grado di ben rappresentare il brand e i prodotti che si desiderano vendere.

Migliore piattaforma e-commerce

Aprire un negozio online richiede una piattaforma e-commerce che ti permetta di gestire al meglio la personalizzazione dello shop e l’attività di vendita online.

Nel dettaglio una buona piattaforma e-commerce deve offrirti la possibilità di lavorare al tuo progetto in modo ottimale anche se non hai approfondite conoscenze tecniche e, al contempo, deve darti gli strumenti per la personalizzazione del tuo negozio online.

Con una piattaforma e-commerce funzionale devi avere la possibilità di:

1)     Aprire velocemente il tuo negozio

Caricare le foto prodotti, impostare facilmente i vari metodi di pagamento, visualizzare informazioni di spedizione, condividere sconti e codici di promozione ecc… tutto deve semplice da fare per consentirti di iniziare subito a vendere online

2)     Disporre di una piattaforma veloce

Le pagine, i prodotti e le immagini devono caricarsi velocemente. Questo è essenziale per riuscire ad aumentare il tempo di permanenza degli utenti e far sì che questi navighino al meglio sul sito. Grazie alla giusta velocità della piattaforma anche l’ottimizzazione SEO permetterà di avere un miglior punteggio e posizionamento sui motori di ricerca.

3)     Personalizzare le tue pagine

Una piattaforma statica e difficilmente personalizzabile non va bene, soprattutto quando si lavora ad un e-commerce. Molto importante è scegliere una piattaforma che sia facilmente personalizzabile, che ti permetta di organizzare al meglio i prodotti, creare messaggi per gli utenti ecc…

4)     Usufruire di un funzionamento Drag & Drop

Oggi per chi vuole aprire un e-commerce, la possibilità di utilizzare un sistema drag e drop velocizza il lavoro e permette di creare velocemente e al meglio le pagine e-commerce.

5)     Scegliere fra tanti template

I template personalizzati sono perfetti per riuscire a impostare al meglio la grafica, inserire il logo, scegliere i colori ecc…

6)     Avere un sito responsive

Una piattaforma e-commerce deve garantirti che il tuo shop online sia visibile al meglio da ogni tipologia di schermo e device.

7)     Consentire pagamenti sicuri

Du estrema importanza per ottenere la fiducia degli utenti è avere un sistema di pagamenti sicuri, dove i clienti possono fare acquisti in totale sicurezza.

8)     Avere a disposizione un certificato SSL

Con un certificato SSL, dati, informazioni sensibili e dati di pagamento sono protetti. Leggi anche: “Perché avere un certificato SSL

9)     Integrare i tuoi profili Social

L’integrazione dei social media è un fattore importante per riuscire ad attrarre un maggior numero di utenti e portarli direttamente a fare acquisti sullo shop.

10)  Ottimizzare il sito per la SEO

Il posizionamento del sito web è altrettanto importante. Per questo motivo una piattaforma che ti offre la possibilità di ottimizzare le pagine al meglio è ideale per la riuscita dei tuoi obiettivi di business. Leggi anche: “L’importanza della SEO per il tuo sito web

Quale piattaforma per e-commerce scegliere?

La piattaforma e-commerce, come abbiamo visto, deve avere delle specifiche caratteristiche che forniscono tutti gli strumenti necessari al tuo progetto imprenditoriale al fine di farlo decollare.

Ma qual è la migliore piattaforma per e-commerce? Tra le migliori piattaforme troviamo quelle che danno la possibilità di avere un e-commerce personalizzabile ma con impostazioni semplici da utilizzare e istruzioni non complesse da seguire per creare uno shop unico e funzionante.

Il servizio e-commerce di Register.it, ad esempio, presenta tutte le 10 caratteristiche che abbiamo visto nel paragrafo precedente e offre la possibilità di scegliere tra diversi tre pacchetti per la realizzazione di negozi online funzionali, ottimizzati, veloci e idonei alla vendita sul web.

Inoltre la piattaforma e-commerce di Register.it offre al cliente la possibilità di lavorare su un CMS personalizzabile.

Leggi anche: “Come scegliere un buon CMS

Usare CMS personalizzabile consenete a tutti gli imprenditori che vogliono portare online il loro progetto di gestire al meglio la propria attività senza bisogno di dover pagare ed essere dipendenti da un programmatore.

Infatti, le piattaforme CMS con il loro sistema Drag & Drop, le varie opzioni di personalizzazione, e con l’integrazione di tutte le funzioni necessarie dal sistema di pagamento, sono le migliori per riuscire a gestire con maggior facilità uno shop online.

Come realizzare un sito e-commerce

Come realizzare un sito e-commerce? Se non si ha alcuna esperienza la soluzione migliore è rivolgersi a dei professionisti del settore per affidare a loro la realizzazione del tuo e-commerce fornendoti degli strumenti per gestirlo al meglio.

Se invece hai un minimo di dimestichezza con i CMS (Content Management System) puoi optare per una piattaforma e-commerce “Fai da te” che ti dia tutti gli strumenti per: costruire le pagine, inserire i prodotti, inserire i sistemi di pagamento, gestire le vendite e monitorare i dati, personalizzando al massimo il tuo lavoro e la grafica anche del template utilizzato.

Le soluzioni e-commerce di Register.it Simply Shop sono pensate per venire incontro alle esigenze di tutti, da chi vuole iniziare a vendere online con un piccolo e-commerce a chi necessita di un negozio online di grandi dimensioni.

Scegli il piano e-commerce più adatto al tuo progetto di vendita online e prova gratis per 30 giorni tutte le funzionalità senza limitazioni.

Quanto costa un sito e-commerce

I costi di un sito e-commerce possono essere diversi in base alla grandezza dello shop che si vuole realizzare e anche al tipo di piattaforma con il quale si sceglie di lavorare.

Leggi anche: “Quanto costa un sito e-commerce?

Su Register.it, i costi vanno da 12,90 € al mese per il piano Simply Shop Starter (che consente la realizzazione di un sito di e-commerce di 6 pagine per vendere online fino a 100 prodotti), fino a 42,90 al mese per Simply Shop Premium (il top di gamma che permette di creare pagine illimitate per vendere sul web fino a 70.000 prodotti). Sul sito di Register.it sono comunque sempre presenti delle offerte speciali con sconti sui vari piani di e-commerce.

Invece, se si vuole far realizzare il sito e-commerce da un professionista e poi avere comunque tutti gli strumenti necessari per gestirlo in autonomia, è possibile richiedere questo servizio a partire da 970 €.

Condividi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto