Email di Register.it: nuove funzionalità per un servizio migliore

Email di Register.it: nuove funzionalità per un servizio sempre migliore

Da una nuova app e un nuovo pannello di controllo dedicato al rilascio di nuove funzionalità indispensabili per i fruitori della posta elettronica. Scopri tutte le novità del servizio email di Register.it

Una decina di anni fa alcuni articoli pubblicati su importanti riviste di settore avevano già decretato la morte della posta elettronica surclassata da nuovi e più moderni sistemi di instant messaging e, naturalmente, dal crescere dei social network.

Ad oggi possiamo ben dire che si sbagliavano: La posta elettronica ha dimostrato di essere uno straordinario sistema di comunicazione in grado di adattarsi al cambiamento e superare quelli che erano stati i suoi punti di debolezza.

Email vs Instant Messanger e Social Network: tutti vincitori!

La competizione fra email, Instant Messanger e Social Network si è risolta nel migliore dei modi, tutti vincitori: invece di assistere a un adattamento dei canali di comunicazione alle esigenze dei clienti abbiamo piuttosto vissuto un’evoluzione della consapevolezza degli utenti sull’utilizzo degli strumenti.

Gli Instant Messanger hanno riempito la nostra comunicazione quotidiana più leggera e istantanea, fatta di brevi messaggi e semplici notifiche.

I Social Network sono divenuti un luogo di condivisione di contenuti originali o ripostati.

La posta elettronica, invece, è rimasta lo strumento preferito per le comunicazioni professionali, per lo scambio di informazioni complesse e strutturate, per la condivisione di contenuti importanti soprattutto quando questi necessitano di una certa persistenza, archiviazione o catalogazione.

In Italia, negli ultimi anni, l’approccio con la posta elettronica e quello con la Posta Elettronica Certificata (PEC) hanno funzionato da reciproci driver di interesse e consapevolezza, propagando da un servizio all’altro l’interesse per questo mezzo di comunicazione.

La crescita della percezione del valore del servizio email è evidente: nel 2019 le persone che hanno utilizzato una email almeno una volta sono stimate a 3,9 Miliardi (Statista, 2020), ma entro il 2022 si prevede una crescita fino a 4,4 Miliardi di persone, più della metà della popolazione mondiale. Dai soli server Register.IT transitano giornalmente 20 Milioni di messaggi tra posta in ingresso e messaggi in uscita.

L’email è, definitivamente, in ottima salute 😊

L’impegno di Register.it ad offrire un servizio email sempre migliore

L’attenzione alla sicurezza dei messaggi di posta elettronica dei nostri clienti e da sempre una priorità in Registrer.it e recentemente siamo andati anche oltre, migliorando ulteriormente il nostro servizio email con una revisione completa del pannello di controllo dedicato e l’implementazione di servizi indispensabili per i fruitori della posta elettronica.

– Una posta sicura e libera da spam e virus

Un sensibile punto debole della posta elettronica è stato da sempre l’utilizzo del mezzo da parte di interlocutori con pochi scrupoli, che hanno infestato per anni le nostre caselle con email indesiderate o tentativi di Phishing. Anche in questo senso la posta elettronica ha maturato un livello di sicurezza finalmente adeguato a liberare gli utenti dalla maggior parte del peso dello spam.

Il team Register.it investe importanti risorse nello sviluppo del livello di protezione antiphishing e antispam ed ha rinforzato i canali di feedback tramite i quali i clienti possono, sia da webmail che da client di posta, comunicare in maniera trasparente con nostri sistemi di protezione tramite il semplice atto di marcare un messaggio come spam o di spostare un messaggio dalla cartella di Posta in Arrivo a quella di Spam e viceversa.

Leggi anche “Virus e spam. Come proteggere le tue email con Register.it

– Un nuovo panello di controllo dedicato

Seguendo la scelta già fatta per la gestione di altri servizi dell’offerta Register.it, il pannello di controllo del servizio email si apre ora in una nuova finestra indipendente. Questo ci ha consentito di concentrarci sulle performance specifiche di questa sezione, velocizzando sia lo scroll che la ricerca anche in casi limite di migliaia di indirizzi email per un singolo dominio.

Un pannello dedicato significa anche più spazio per mostrare i dettagli delle caselle in “first view”, consentendo ad esempio di monitorare più rapidamente lo spazio occupato e gli invii effettuati.

– Recupero da backup

Fra nuove funzionalità sviluppate una delle più interessanti è il recupero da backup, disponibile per tutte le caselle email di Register.it e senza costi aggiuntivi.

La procedura di recupero inizia con la scelta del backup tra quelli resi disponibili, fino al quinto giorno precedente. Una volta scelta la copia di backup, solitamente la più vicina e antecedente al momento della perdita del dato, il processo di recupero consente di creare un account di posta elettronica di backup, in sola lettura, che punta alla copia di backup scelta. Tale account di backup può essere configurato come un indirizzo aggiuntivo sia via webmail che in un qualsiasi client di posta elettronica. Una volta configurato come tale, il recupero consisterà nel semplice trascinamento di singoli messaggi o intere cartelle dall’account di backup al proprio account di posta.

– La nuova app mobile “Register.it Email”

Un’altra interessante implementazione è la nuova app mobile, che si aggiunge alle possibilità di accesso via client di posta (mobile o desktop) e webmail (in versione mobile o desktop).

La app è disponibile sia per Apple Store che Play Store con il nome di “Register.it Email”, in categoria Produttività. Una volta installata, per utilizzarla, basterà inserire l’indirizzo email e la password per il primo accesso.

Si tratta della prima release di una app che continuerà ad essere sviluppata nei prossimi mesi.

Nuove funzionalità email: non è finita qui…

Il team Register ha già in sviluppo nuove funzionalità e strumenti per un servizio email sempre più avanzato. A breve rilasceremo una nuova versione della webmail di Register.it, arricchita di nuove funzioni e con un design ancora più funzionale ed accattivante. Continuate a seguirci.

Condividi

2 commenti su “Email di Register.it: nuove funzionalità per un servizio migliore

  1. Grazie per l’aggiornamento.
    Dal giorno 13 pero’ non riesco piu’ ad accedere alla email via Thunderbird.
    sono cambiati anche i parametri di accesso? oppure dobbiamo scaricare una app anche su PC? io uso sia Windows che MAC

    1. Salve Roberto,
      i parametri di accesso non sono cambiati e l’autenticazione non dipende dal tipo di client.
      Per analizzare meglio il caso specifico ti consigliamo di aprire una richiesta di assistenza dalla tua area riservata sul sito di Register.it o di contattare il nostro Servizio Clienti al numero 035 5787979 tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00.

Rispondi a Roberto Dona' Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto